Matrimonio d’Inverno in Castello

Nella stagione fredda le location per matrimoni più consigliate dai wedding planner  per realizzare un ricevimento principesco, sono i castelli o le ville antiche proprio per la ricchezza e la sontuosità degli ambienti di queste dimore storiche che riescono a creare un’atmosfera intima e suggestiva.

Inoltre in inverno non ci si deve  preoccupare per il cattivo tempo, anzi, al contrario qualche fiocco di neve renderebbe unico il giorno più bello della vostra vita!

MATRIMONIO IN “BASSA STAGIONE” MA DI “ALTA CLASSE”

I vantaggi dello sposarsi nei mesi invernali sono molteplici, vediamoli insieme.

Innanzitutto il  matrimonio d’inverno solitamente garantisce liste d’attesa dimezzate e maggiori disponibilità da parte dello staff del castello a organizzare l’evento e curare ogni piccolo dettaglio del ricevimento.

Mentre i matrimoni primaverili e estivi ripropongono spesso temi simili, con le cerimonie invernali potete sbizzarrire la vostra creatività con decorazioni particolari che si ispirano alle feste Natalizie o con cristalli,  candele, lanterne, candelabri, insomma un tripudio di luci scintillanti per un’atmosfera romantica e incantata.

Per quanto riguarda i colori si può optare su tinte calde come il rosso e l’oro, oppure scegliere le tonalità fredde come il total white, l’argento o il blu.

Per i matrimoni invernali si consiglia di prediligere le cerimonie mattutine in modo di poter usufruire di ore di luce per realizzare il servizio fotografico nei parchi che circondano le dimore storiche.

ABITI E OUTFIT DA FAVOLA PER LA “REGINA DEL CASTELLO”

Il matrimonio in inverno  si caratterizza anche per materiali e tessuti  eleganti utilizzati per l’abito della sposa: il velluto, il raso, la seta, i tessuti damascati o il pizzo; l’abito non deve essere necessariamente  a maniche lunghe e accollato  perché i ricevimenti  si tengono sempre in luoghi chiusi e riscaldati. Per gli spostamenti l’abito si può abbinare con uno scialle di cachemire,  una stola in mohair una pelliccia (anche eco) o una romantica mantella con strascico e cappuccio o dei guanti bianchi lunghi.

Per il bouquet della sposa e gli addobbi floreali, la stagione ci offre numerose opzioni: dalle classiche stelle di Natale, ai tulipani, agli ellebori alle rose, alle romantiche calle, ai ranuncoli alle bacche e ai rami di vischio.

"DULCIS IN FONDO" IL MENU

Anche la scelta del menù per le nozze invernali può attingere dai migliori piatti della tradizione culinaria locale: la stagione fredda si presta a un ventaglio di pietanze più ampio rispetto ai ricevimenti estivi; ammessi e ben accetti zuppe, arrosti, brasato, purè aromatizzati, polente, creme di castagne e tartufi, risotti e cioccolata calda per dirne alcuni.

Al Castello di Soragna insieme a voi organizziamo un ricevimento esclusivo per il vostro matrimonio invernale, chiamaci per informazioni!

Recent Posts