Rocca Meli Lupi di Soragna
Dimora storica della provincia di Parma
Rocca Meli Lupi di Soragna
Dimora storica della provincia di Parma

La Rocca

La Rocca fu edificata nel 1385 dai marchesi Bonifacio ed Antonio Lupi che nel 1347 avevano avuto da Carlo IV l’investitura feudale sul territorio, potere che esercitarono fino alle soppressioni napoleoniche.

E’ probabile che il primo fortilizio, a pianta quadra e con le quattro torri ai lati, sorgesse già in capo ad un anno, mentre nel 1392 fu completato il muro esterno.

La leggenda

Anticamente un crudele delitto ha tinte di rosso le mura della Rocca di Soragna

La costruzione

Il castello di Soragna è a pianta quadra, con quattro torri ai lati ed una quinta al centro della facciata principale rivolta a sud, dalla torre di nord-ovest si snoda la Galleria dei Poeti che mette in comunicazione l’edificio principale con l’oratorio di S. Croce.

Entrata

Circondato su due lati da un affossato privo di acqua, il castello si apre all’esterno tramite un ponte in muratura edificato nel  ‘600 in sostituzione dell’originario ponte levatoio. L’accesso al castello è vegliato da due superbi leoni di pietra che tengono una palla tra le zampe anteriori.

Ala destra

La sala del Baglione, o “delle grottesche” , è detta così perché fu affrescata dal pittore cremonese Cesare Baglione (sec. XVI), che trovò la sua espressione artistica più efficace nella rappresentazione delle cosiddette “grottesche”, un particolare genere di ornati ispirato alle decorazioni pompeiane.

Ala centrale

La Sala del Bocchirale, che mette in comunicazione il cortile col giardino, reca al suo interno uno splendido arazzo francese del ‘600 trapuntato con perline e raffigurante animali esotici, proveniente, per eredità, dal castello di Lux in Borgogna.

Ala sinistra

Si sale al primo piano attraverso lo scalone d’onore realizzato dai fratelli Puignaghi di Brescia su progetto dell’architetto piacentino Carlo Virginio Draghi. La balaustra è in marmo rosso di Verona con sette putti in pietra bianca.

Lo stemma

Il più antico stemma adottato dalla famiglia Meli Lupi di Soragna è “un lupo rampante d’azzurro in un campo d’oro”.

Il giardino

Per Informazioni, Visite E Prenotazioni